giovedì 26 marzo 2015

Parrucchiere - Tagliati per il successo parrucchiere Lecce: Gianni e Andrea Sasso parrucchieri tagliati per il successo uomo e x donna, taglio e acconciatura, colorazione e trattamenti per il capello, extension laser

Parrucchiere - Tagliati per il successo parrucchiere Lecce: Gianni e Andrea Sasso parrucchieri tagliati per il successo uomo e x donna, taglio e acconciatura, colorazione e trattamenti per il capello, extension laser

La band KAYSSAH presenta ILLUSIONE alla Libreria Bookish di Lecce



Lunedì 30 marzo alle ore 19,00 presso la Libreria Bookish di Lecce in via Cesare Battisti 22 a Lecce sarà presentato il primo cd singolo della Band KAYSSAH prodotto da L'Arca del blues che è lieta di presentare ILLUSIONE, primo estratto dall'album omonimo dei "Kayssah" . I componenti sono : Guitar - Matteo Costantini,  Bass - Giuseppe Spagnolo,  Synth & Violin - Joele Micelli, Drums - Paolo Vergara, Voice - Giulio Musca . Un brano ILLUSIONE che miscela sonorità che richiamano la storia del miglior pop e blues italiano degli ultimi vent’anni, e una ricerca testuale attenta ai contenuti e che tira dritto al cuore
Arca del Blues Records ovvero la storia della famiglia Mancarella - Nasce nel 1947 la storia della musica della famiglia Mancarella. Il padre Checco inizia la sua carriera suonando il jazz all’indomani del dopoguerra in numerosi locali della Puglia, diventando nel frattempo anche il pianista del tenore Tito Schipa, poi si trasferisce a Roma nel 1963 dove lavora per la Ternivox e incide per la Cricket, la Fonit Cetra, e la più grande casa discografica italiana, la RCA. Prende parte ad alcuni programmi della RAI tra cui: Il Buttafuori e Gran Premio, scrive le musiche elettroniche per alcune opere teatrali e collabora come vocal coach ad alcuni film. Tra i suoi allievi di canto: Amedeo Minghi, Fiorella Mannoia, Adriano Pappalardo, collabora con Louiselle, Ninì Rosso e Silvio Noto. Sarà sullo stesso palco con Lucio Battisti e la Formula Tre a Poggio Bustone ( Rieti ) nel 1970, e con i Rolling Stones nel tour italiano del 1966. Premiato da Papa Paolo VI e dal “Centre Européen de la culture” di Bruxelles. Da sempre uomo di cultura, incontrerà Quasimodo e Piero Ciampi. I figli Giorgio e Nando ne raccolgono il testimone continuando il percorso artistico del padre ma aggiungendo all’ambito artistico quello produttivo televisivo e quello legato all’audio recording.  Oggi con l’apertura dell’etichetta discografica “Arca del Blues records” i nipoti Francesco e Lorenzo proseguono il percorso intrapreso quasi settant’anni fa dal nonno abbracciando un’ampia e diversificata offerta formativa che abbraccia dal songwriter allo studio recording, dai corsi di musica alla produzione artistica e discografica acquisendo esperienze on field in appuntamenti di richiamo nazionale quali “Premio Barocco”, “Premio La vela Latina", “Premio Città di Lecce all’Arte". (http://www.arcadelblues.it/)

Info - telefono  0832-306676 mail -  bookishlecce@virgilio.it
facebook.com/Bookishlibreria / twitter.com/Bookishlibreria

mercoledì 25 marzo 2015

Menu Pasqua 2015 a Lecce da Angels Ristorante - Per trascorrere la Santa Pasqua nel Salento -

Menu Pasqua 2015 a Lecce da Angels Ristorante - Per trascorrere la Santa Pasqua nel Salento -

Finalmente Amori di Fiorella Cagnoni (Zephyro Edizioni) da Overeco Academy and Workshop in collaborazione con la Libreria Palmieri di Lecce



In collaborazione con la Libreria Palmieri di Lecce ecco il nuovo appuntamento da Overeco Academy and Workshop in via Casetti 2 a Lecce venerdì 27 marzo 2015 ore 18,30 con la presentazione del libro di Fiorella Cagnoni dal titolo Finalmente Amori edito da  Zephyro Edizioni. Introduce l’artista  Paola Scialpi, presentano e dialogano con l’autrice la giornalista Alessandra Bianco, e Donatella Grasso dell’Associazione Alveare Lecce. Un’isola verde, un paesaggio vigoroso quasi di-spotico ma non ostile; si capisce che siamo nella scia dell’inverno e si sa si intuisce, si esclude la possibilità del contrario, – d’estate dev’esser un incanto. Un’isola con un paese o due e strade case campi barche, un faro, molte macchie verdi; una piccola isola, più popolosa nei periodi di primavera estate che d’autunno inverno. L’isola di un’isola – come potrebbero essere Maddalena per la Sardegna, Santa Cruz per Isabela o le Orcadi per il Regno Unito. Il clima temperato caldo della nostra isola suggerisce come più probabile una latitudine ad ogni modo non troppo lontana dal tropico del Cancro. È una storia d’amore. Si può riassumerla in queste cinque parole. Siamo genti piene di storie d’amore, tutte le donne e tutti gli uomini del mondo ne hanno almeno una da raccontare e dunque capiscono queste cinque parole. Ci si potrebbe fermare qui. Le storie d’amore però come le vite sono una diversa dall’altra e chi le apprezza non si stancherà di conoscerne una nuova.
Fiorella Cagnoni (Milano, 1947) ha pubblicato Questione di Tempo, Incauto Acquisto, Arsenico, Alice Carta in Inghilterra, E Vecchi Merletti, Pasqua Bassa con Delitto - libri gialli con protagonista l’investigatrice per caso (come la definì Oreste del Buono) Alice Carta – Due Racconti, il manualetto filosofico meditativo Quattro Gatti, e il romanzo breve Finalmente Amori. Vive in Salento.

Percorsi di donna di Paola Scialpi

domenica 22 marzo 2015

Old Crown Poetry Party domani 23 marzo 2015 all’Old Crown di Copertino



iQdB Edizioni (I Quaderni del Bardo Edizioni) di Stefano Donno, I Quaderni del Bardo di Maurizio Leo, e l’Old Crown di Copertino organizzano il reading Old Crown Poetry Party lunedì 23 marzo 2015  a partire dalle 21,00 dove interverranno i poeti Elio Coriano, Maurizio Nocera, Vito Antonio Conte, Piero  Rapanà, Mauro Marino, Antonio Tarsi, Massimiliano Manieri, Francesco Pasca, Stefano Donno, Antonio Errico, Maurizio Leo e Anastasia Leo.  l’Old Crown Pub si è distinto nel tempo non solo per l’atmosfera calda ed accogliente in perfetto stile anglosassone. Infatti l’Old Crown di Copertino tra la fine degli anni 90 e i primi cinque anni del nuovo millennio è stato uno dei pochissimi locali del Salento a ospitare i readings dei poeti salentini. Ora il locale chiude, ma ne rimarrà memoria di questo spazio, anche perché in diverse pubblicazioni che parlano della storia della poesia e della letteratura contemporanea salentina si parla delle esperienze poetiche all’interno di questo spazio.  Dunque un omaggio che i poeti che interverranno fanno a questo storico locale, al suo patron Giuseppe Trinchera e a cui tutti possono liberamente partecipare.  L’azione poetica verterà su un susseguirsi di tre serie di letture per poeta, e si leggeranno brani editi di autori e poeti contemporanei salentini e pugliesi

INFO
Old Crown Pub / V. G. Srafella - 73043 Copertino (LE) / tel: 335 5389028

I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno
Sede Legale/Redazione: Via S. Simone 74 - 73107 Sannicola

giovedì 19 marzo 2015

Menu Pasqua 2015 a Lecce da Angels Ristorante - Per trascorrere la Santa Pasqua nel Salento -

Menu Pasqua 2015 a Lecce da Angels Ristorante - Per trascorrere la Santa Pasqua nel Salento -

Spritz Letterario con Maria Pia Romano e il suo L’Anello Inutile (Besa editrice) alla Libreria Bookish di Lecce



Spritz Letterario sabato 21 marzo 2015 alle ore 18,00 presso la Libreria Bookish di Lecce in via Cesare Battisti 22 a Lecce con Maria Pia Romano e il suo L’Anello Inutile pubblicato da Besa Editrice, che per questa nuova edizione in quarta di copertina riporta le recensioni di Antonio Errico per Nuovo Quotidiano di Puglia online, Daniela Pastore per La Gazzetta del Mezzogiorno, Bruno Luverà per Billy, il vizio di leggere
“Se dovessi rintracciare delle coordinate per questa narrazione, le individuerei in Seta di Alessandro Baricco e Neve di Maxence Fermine: soprattutto per l’evanescenza delle atmosfere, per quel continuo slittamento da sensazione a sensazione, da impressione a impressione, per quell’accentuazione delle emozioni, e poi anche per la rarefazione lessicale che in qualche tratto diventa vaporosa...” (Antonio Errico, “Nuovo Quotidiano di Puglia”)
“Poesia che incontra gli elementi della natura, parole che pesano come un bilancino granelli infinitesimi di verità, immagini pennellate come acquerelli. È un caleidoscopio di paesaggi, forme geometriche, viaggi, labirinti, memorie…” (Daniela Pastore, “La Gazzetta del Mezzogiorno”)
“Maria Pia Romano ti trascina nelle profondità del sogno, del desiderio inespresso, ti fa mancare il respiro, per poi respingerti velocemente in superficie. Girandole di parole. Giri pagina e respiri, ti fermi a pensare, ricominci a leggere. Un libro di onde, marine, dell’anima. Onde che ti sollevano dal rifugio e dalla nicchia che ti costruisci, onde di vita”. (Bruno Luverà, Billy il vizio di leggere, TG1)
Maria Pia Romano scrive e vive di acqua, parole e silenzio. Ci sono stagioni che trascorre completamente sott’acqua. Perché a volte è dal fondale che si vede meglio la luce.
Info
telefono  0832-306676 mail -  bookishlecce@virgilio.it
facebook.com/Bookishlibreria / twitter.com/Bookishlibreria

mercoledì 18 marzo 2015

Angels Ristorante Lecce - Pasqua 2015 - Lecce Hotel Zenit - Quality Italian Food -

Angels Ristorante Lecce - Pasqua 2015 - Lecce Hotel Zenit - Quality Italian Food -

IMPRESSIONE DEL SOLE NASCENTE DI CLAUDE MONET, L’URLO DI EDVARD MUNCH E … I PIC NIC EN PLEN AIR!!!



Riprendono le attività della stagione culturale 2015 presso Overeco Academy and Workshop di Paola Scialpi in via Casetti 2 a Lecce, con Angelo Colelli, chef e patron del ristorante “Angels” di Lecce, e la Storica dell’Arte Enrica Muscogiuri. Un significativo percorso quello della rassegna “ART TASTE OVVERO … IL GUSTO NELL’ARTE E PER l’ARTE  – breve viaggio tra arte e sapori nella storia iconografica e non solo della cultura occidentale”, che sposa la cucina con un’altra passione che accomuna molti amanti dei piatti prelibati: l’Arte. Angelo Colelli sarà affiancato in questi gustosi incontri seminariali dalla Storica dell’Arte Dott.ssa Enrica Muscogiuri, che di volta in volta affronterà un’artista , un’opera, un’epoca differenti. Il secondo appuntamento, che vedrà anche la partecipazione della poetessa Marta Toraldo che leggerà una selezione di poeti dell’800,  è previsto per venerdì 20 marzo 2015 alle ore 18,00 presso Overeco Academy & Workshop di Lecce in via Casetti 2 dove la Storica dell’Arte Enrica Muscogiuri parlerà de " Impressione del sole nascente" di Claude Monet (olio su tela – 1872 – Museo Marmottan, Parigi). L’opera diede il nome all'intero movimento impressionista nato a Parigi nel 1864 ad opera di un gruppo di giovani pittori che volevano cambiare il modo di osservare la realtà. L'opera di Monet inizialmente non aveva titolo ma poi esposta nel 1874 nello studio Nadar fu lo stesso Monet a darle quello di Impressione. Grande innovazione dell'opera impressionista fu l'uso del colore posto direttamente sulla tela senza schizzi preparatori con pennellate rapide ed efficaci. Nell' "Impression du soleil levant" Monet non vuole descrivere la realtà ma vuole cogliere l'impressione di un attimo diversa ed autonoma rispetto a quella dell'attimo immediatamente precedente e di quello successivo. Coglie con straordinaria incisività il senso della nebbia del mattino ed il pallore del sole nascente i cui primi riflessi aranciati guizzano nel mare.L'impressionismo con le sue innovazionio aprì le porte all'arte moderna. Secondo lavoro di cui si parlerà sarà "L'urlo di Edvard Munch (olio tempera e pastello- 1893 - Galleria Nazionale di Oslo). Nell'opera di Munch s'intravede tutto il suo vissuto e la sua angoscia.Rimasto orfano della madre a soli cinque anni e successivamente addolorato per la morte del padre e della sorella Munch rivelò una personalità spaesata e confusa soggetto spesso ad attacchi di panico e affascinato dalle teorie di Freud.Egli stesso così racconta quale fu la situazione che ispirò la realizzazione dell'opera "L'urlo": passeggiavo sul ponte della città di Nordotrand ( oggi quartiere di Oslo) con due amici nell' estate del 1893 nell'ora del tramonto. Il sole calava sul fiordo ma improvvisamente quell'atmosfera serena si trasformò in qualcosa di angosciante. Tutti i colori del cielo si trasformarono in violentissimi ed irreali. Sentii un urlo lacerare l'aria ed anch'io mi misi a gridare tappandomi le orecchie e sentendomi solo un pupazzo con occhi e bocca senza peso e senza corpo, senza volontà se non quella di urlare, urlare, urlare....Con le sue opere Munch può essere definito precursore dell'Espressionismo.

Dichiara Angelo Colelli: “Il fatto che la mia attività mi stia dando grandissime e inaspettate soddisfazioni anche fuori Lecce e oltre i confini regionali, mi sento pronto per spingermi a cercare anche nuovi orizzonti e nuovi spazi dove proporre la mia cucina, le mie creazioni che possono viaggiare nel tempo e offrire particolari sensazioni. E’ quello che è successo con l’incontro fatto con la Storica dell’Arte Enrica Muscogiuri e l’artista Paola Scialpi con le quali abbiamo pensato di creare momenti di incontro rilassanti e stimolanti dove il colore si sposa con la storia delle arti figurative e la mia cucina. Esplosione di gusto e di colore imperdibile!!!”.

INGRESSO LIBERO
Info
Percorsi di donna –  http://paolascialpi.blogspot.it/
Angels Ristorante   - Via Adriatica ang. Via Ferrando, 73100 Lecce